Habanos - Tabaccheria Bestetti

TABACCHERIA BESTETTI
Vai ai contenuti


Cohiba

Cohiba è il marchio di punta della Habanos. Creato nel 1966 per il presidente Fidel Castro nella allora segreta ma ormai famosissima fabbrica di El Laguito. In un primo momento lo si è visto fuori dai confini cubani solo come dono per i capi di Stato o per i diplomatici in visita. Dal 1982 Cohiba è disponibile nel libero mercato pur se in quantita’ limitata.  Il nome è un’antica parola indiana che indica i mazzetti di foglie di tabacco che Colombo ha visto fumare dagli abitanti originari di Cuba: la prima forma conosciuta di sigaro


Monte Cristo

Montecristo è probabilmente il marchio piu’ conosciuto e apprezzato tra i sigari cubani in tutto il mondo. Il nome deriva dal celebre romanzo di Alexandre Dumas “Il Conte di Montecristo” il cui protagonista era tanto apprezzato dalle sigaraie (torcedores) dello stabilimento a l’Avana, dove fu confezionato per la prima volta nel 1935


Fonseca

Tra il suo nome da Don Francisco Fonseca che ne fondo’ il marchio nel 1890. Profondamente legato al bell’apparire, Don Francisco vesti’ i suoi sigari di carta velina in seta, una tradizione che continua ancor oggi sui quattro formati Habanos  che portano il suo nome.


Partagas

Se c’è una fabbrica di sigari particolarmente famosa a L’Avana, è Partagas.   La fabbrica fu fondata nel cuore della città  nel 1845 dal Don Jaime Partagas.
Un Partagas è immediatamente riconoscibile per lil suo profondo, sapore terroso.


Romeoygiulieta

Ha origine nel 1875 e trae il suo nome dai tragici amanti di William Shakespeare. Il marchio è salito a fama internazionale nei primi anni del 20° secolo grazie all’intuito  di Don Pipino Fernandez. Tra gli appassionati di quaesto sigaro Wiston Churchill a cui è stato dedicato un formato.
Torna ai contenuti